foto notizie

#MeToo, donne che hanno denunciato molestie “persona dell’anno” 2017 per Time FOTO

NEW YORK – Sono le “Silence Breakers”, le donne che hanno rotto il silenzio e denunciato le molestie sessuali dal caso Hervey Weinstein in poi, a essere state scelte come “persona dell’anno” 2017 per il magazine Time.

Il movimento è noto con l’hastag #MeToo: l’annuncio del premio è apparso sia sul sito Time.com, sia sulla Nbc.

Con la copertina di fine anno, Time ha reso omaggio alle donne che “hanno rotto il silenzio” nel mondo dell’entertainment, della politica, dei media e più in generale nel mondo del lavoro. L’annuncio è arrivato sul programma Today della Nbc, che solo pochi giorni fa ha licenziato il suo conduttore Matt Lauer.

Al secondo posto della classifica che vede in testa #MeToo, il presidente Donald Trump, al terzo il presidente cinese Xi Jinping. Completano la cinquina il procuratore speciale Robert Mueller e il leader nordcoreano Kim Jong un.

son-of-the-year-time

#MeToo, donne che hanno denunciato molestie “persona dell’anno” 2017 per Time

To Top