Mette “mi piace” su Facebook: testa di maiale e minacce

di redazione Blitz
Pubblicato il 19 Maggio 2016 13:09 | Ultimo aggiornamento: 19 Maggio 2016 13:09
Mette "mi piace" su Facebook: testa di maiale e minacce

Mette “mi piace” su Facebook: testa di maiale e minacce

LONDRA – Mette “mi piace” ad una pagina Facebook contro la costruzione di nuovi palazzi e si ritrova una testa mozzata di maiale sulla porta di casa con tanto di biglietto di minacce: “La prossima sarai tu”. E’ accaduto ad una giovane donna scozzese di Calderbank, vicino ad Airdrie.

Alcuni giorni fa, racconta il Daily Record, aveva messo il “like” ad un gruppo Facebook chiamato “Stop the Europark Development”, un gruppo con 1.300 followers che chiedeva di fermare la costruzione di tremila nuovi alloggi nella zona.

Pochi giorni dopo, di mattina, qualcuno ha suonato alla sua porta di casa. Quando è andata ad aprire, però, non c’era nessuno, solo una scatola di cartone con dentro una testa maiale e due topi morti, insieme ad un bigliettino. Quando l’ha aperto per leggerlo, dal disgusto è passata al terrore. Nella lettera, infatti, c’era scritto:

“Questo è un avvertimento. La prossima volta ci sarà la tua di testa in una fottuta scatola. Sta’ lontana da Facebook e di’ ai tuoi amici di cancellare quella pagina. Queste case si faranno!”.

Ovviamente la ragazza è rimasta molto scossa. Ha subito avvertito la polizia, che nei giorni seguenti ha fermato un uomo di 34 anni. La EuroPark, da parte sua, ha fatto sapere di non c’entrare nulla con quanto accaduto. “Questa azione spaventosa non ha nessun legame con le nostre costruzioni”, ha spiegato Orchard Brae, di EuroPark.