Fiori e doni sulla tomba di Michael Jackson a tre anni dalla sua morte

Pubblicato il 26 Giugno 2012 11:30 | Ultimo aggiornamento: 26 Giugno 2012 11:56

LOS ANGELES – I fan di Michael Jackson, a tre anni dalla sua morte portano fiori, doni e biglietti al Forest Lawn Cemetery a Glendale, sobborgo alla periferia settentrionale di Los Angeles, in cui il Re del Pop è sepolto.

Ai fan è vietato entrare nella sala in cui si trova la bara: gli omaggi vengono così lasciati davanti alla vetrata della parete. Un gruppo di ammiratori ha raccolto addirittura 30mila dollari per inviare fiori (foto LaPresse):

Anche in Italia, migliaia di persone hanno omaggiato Michael Jackson al parco acquatico Aquafan di Riccione per festeggiare i trent’anni di ‘Thriller’ tra zombie, lupi mannari e scheletri viventi. ”Michael  è stato un rivoluzionario – commenta Daniele Boerci, presidente di Michael Mania, il fans club ufficiale di Jacko – sono pochissimi i dischi e gli artisti così amati e vivi. Anche le nuove generazioni lo seguono appassionatamente”.