Michael Jackson, ranch Neverland in vendita per 100 milioni di dollari FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 31 Maggio 2015 12:21 | Ultimo aggiornamento: 31 Maggio 2015 12:25

SANTA BARBARA – Il famoso ranch Neverland di Michael Jackson è in vendita. La proprietà di 2700 ettari che vale ben 100 milioni di dollari e si trova nella contea di Santa Barbara, in California.

Il ranch è cambiato molto dai tempi in cui vi abitava il re del pop. A cominciare dal nome, ora si chiama “Sycamore Valley Ranch“, e non ci sono più molte delle attrazioni da parco divertimenti che lo hanno reso celebre, così come gli elefanti e gli orango tango che vi vivevano in libertà. Ma c’è ancora una enorme casa con sei camere da letto, e 21 altre strutture, compresa la ‘caserma’ dei vigili del fuoco voluta da Jackson.

Ci sono poi due piscine e due laghi, un campo da basket e un cinema. Michael Jackson acquistò la proprietà nel 1987, per 19,5 milioni di dollari, e ci abitò fino al 2004, quando la polizia vi fece irruzione per condurvi una vasta perquisizione nell’ambito delle indagini innescate dalle accuse di abusi sessuali sui bambini formulate contro di lui.

In seguito il ranch è stato rilevato della società di investimenti Colony Capital che ora, scrive il Wall Street Journal, ha deciso di metterlo sul mercato. Ma non sarà sufficiente essere un grande ammiratore di Michael Jackson e avere 100 milioni da spendere, poiché secondo quanto è stato già reso noto, le credenziali dei potenziali acquirenti saranno “verificate in maniera approfondita”, probabilmente ancora prima di potervi fare un sopralluogo.