Michele Ferrero, camera ardente ad Alba FOTO. “Azienda non è né sarà in vendita”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 febbraio 2015 11:51 | Ultimo aggiornamento: 17 febbraio 2015 11:51

TORINO – “Ferrero non è né sarà in vendita”. Giovanni Ferrero, ceo del Gruppo, smentisce “con forza” le voci circolate secondo cui l’azienda potrebbe essere ceduta. “Illazioni” fatte circolare, sottolinea, “in un momento doloroso per la famiglia e per l’azienda” dopo la morte del fondatore Michele, morto a Montecarlo nei giorni scorsi all’età di 89 anni.  Ad Alba, centinaia di persone, sotto la pioggia, hanno atteso l’apertura della camera ardente .

I cancelli dell’azienda, dove è stato portato il feretro di Michele Ferrero, sono stati aperti pochi minuti dopo le 8. I funerali si svolgeranno mercoledì 18 febbraio alle 11 nel Duomo di Alba. In coda ci sono ora soprattutto dipendenti con le loro famiglie, ex dipendenti e abitanti dei paesi di Langa.

Foto Ansa