“Migranti ci fanno la guerra”: il commento del senatore di Forza Italia al falso cartello FOTO

Pubblicato il 27 febbraio 2018 10:40 | Ultimo aggiornamento: 27 febbraio 2018 10:40

ROMA – “Altro che scappare dalla guerra, fanno la guerra a noi”. Questo il commento del senatore di Forza Italia Lucio Malan su Twitter, a commento della pubblicazione di una foto che ritrae un migrante che mostra un cartello con una scritta sgrammaticata che recita: “Via litagliani dal’Itaglia, la tera e di tuttti”.

In realtà si tratta di una foto ritoccata, visibile fra l’altro in maniera abbastanza facile. A smascherare il senatore è stato il sito  Bufale.net: la foto originale risale all’ottobre 2016 ed era stata scattata durante una protesta di alcuni migranti contro il centro d’accoglienza Arci a Perugia. A darne notizia era stato il sito Perugia Today, che aveva anche pubblicato le immagini della mobilitazione dei migranti.

Una volta che la bufala è stata smascherata, il senatore Malan ha deciso di replicare su Twitter: “Il cartello era un tarocco evidente, ma la realtà è ben peggiore e i media la nascondono”.