Milan, bufera sull’arbitro per punizione di Parolo: “Palla portata avanti..”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 Ottobre 2013 12:54 | Ultimo aggiornamento: 28 Ottobre 2013 12:54

MILANO – All’indomani della sconfitta di Parma, sul sito del Milan sono stati pubblicati due fotogrammi della partita per dimostrare che la punizione da cui al 93′ è nato il gol del decisivo 3-2 per gli emiliani è stata battuta “8 metri” più vicino alla porta rossonera rispetto al punto in cui il milanista Zapata ha commesso il fallo su Sansone.

“Il campo del Tardini di Parma misura 105 metri. Le 17 strisce e mezza, erba scura ed erba chiara, che lo suddividono misurano all’incirca 6 metri. Il fallo di Zapata – si sottolinea – avviene al limite della striscia di erba scura (la prima dopo il cerchio di centrocampo, ndr). Il pallone viene portato avanti, quasi a metà della striscia successiva di erba chiara. Dal momento che ogni striscia misura circa 6 metri, si calcola che il punto di battuta sia stato avanzato di 8 metri”.

foto sito milan

Le foto sul sito del Milan