Milano si tinge di rossonero a due giorni dal derby: “Milan is everything” sui muri della città

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 Novembre 2021 14:04 | Ultimo aggiornamento: 5 Novembre 2021 14:04
Milano si tinge di rossonero a due giorni dal derby: "Milan is everything sui muri della città"

Milano si tinge di rossonero a due giorni dal derby: “Milan is everything sui muri della città” (Foto da Twitter)

Domenica sera 57mila spettatori assisteranno al derby di Milano Milan-Inter. Una sfida al vertice, che potrebbe dire tanto rispetto alle sorti in campionato dei due club. In particolare, i rossoneri, si troveranno a dover difendere il primo posto in classifica, detenuto insieme al Napoli.

Milan is Everything tinge Milano di rossonero

Per l’occasione, la squadra di casa, ha organizzato una campagna di guerrilla marketing, veicolata in diversi punti strategici della città. Moscova, quartiere Isola, Nolo, Navigli, Ticinese e Centrale sono state tappezzate di proiezioni video. Con il logo del club, le immagini dei giocatori e alcune frasi iconiche della curva sud. Un’iniziativa molto particolare, che ha incuriosito cittadini e turisti in città, attraverso l’hashtag #MilanisEverything ed è stata ripresa da diversi giornalisti ed influencer sui social network.

L’iniziativa, a due giorni dal big match, sembra voler puntare sul senso di appartenenza dei tifosi e sull’ottimo momento della squadra in campionato. Milano tappezzata dei colori e dei simboli rossoneri, così come succederà anche a San Siro per la partita di domenica sera.

L’auspicio di Gazidis in vista del derby

A sostegno della volontà del club di alzare le aspettative e portare a casa un buon risultato, anche le parole dell’AD Gazidis durante la diretta sul canale Twitch del Milan: “Vedrò il derby in tv, sfortunatamente. Allo stadio ci saranno mio figlio con dieci amici dagli Stati Uniti. Ai tifosi chiedo di tenermi un posto in curva. Anche se non sarò fisicamente lì, il mio cuore sarà con loro a San Siro”.

Un momento importante e decisivo per il club, che da pochi giorni ha trovato anche l’approvazione da parte dell’amministrazione comunale, per il progetto di realizzazione del nuovo stadio.