Miley, cane trovato nella discarica è rinato grazie all’adozione FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 Dicembre 2014 10:34 | Ultimo aggiornamento: 23 Dicembre 2014 10:34

LOS ANGELES – Miley nel novembre dell’anno scorso era stato trovato in una discarica alla periferia di Los Angeles, dove viveva da diversi mesi.

Le condizioni dell’husky erano preoccupanti: il cane era stato picchiato e soffriva per la rogna e le infezioni. A salvarlo è stato Eldad Hagar, volontario che fa parte dell’associazione non profit “Hoper for Paws” che si prende cura degli animali randagi che vivono nella megalopoli americana. Eldad ha deciso di soccorrere il cane che, dopo le prime cure veterinarie ha trascorso tre giorni a dormire.

Dopo quattro mesi Miley aveva già recuperato le forze, cosa che gli ha permesso di trovare una nuova famiglia con cui vive da sei mesi. Il cane ora è in forma e irriconoscibile: vive con i suoi proprietari in una nuova e grande casa con mega piscina nel sud della California e il web si è commosso per questa storia a lieto fine.