Miss Italia 2018, chi sono le 33 finaliste che si contendono il titolo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 settembre 2018 21:25 | Ultimo aggiornamento: 17 settembre 2018 21:26

Questa sera ci sarà la finalissima di Miss Italia 2018, il concorso di bellezza giunto alla 79esima edizione, che incoronerà come ogni anno la più bella d’Italia. Quest’anno a sfidarsi sono in 33: la vincitrice sarà svelata, in diretta in prima serata su La7, con uno show condotto da Diletta Leotta Francesco Facchinetti.

Le regioni più rappresentate sono il Trentino Alto Adige, l’Emilia Romagna e le Marche con 4 concorrenti ciascuna. A seguire il Lazio con 3 miss, la Lombardia, la Toscana, la Puglia e la Calabria con due. Tutte le altre regioni hanno una sola concorrente in gara. Il Molise nessuna. Dieci sono prossime al diploma, le altre sono tutte diplomate. Dieci studiano all’università, 3 di loro sono laureande, 2 sono già laureate. La numero 13, Miss 365 Saint-Vincent Valle d’Aosta, ha frequentato un master in tecniche autoptiche alla Cattolica di Roma ed è tirocinante nell’Asl di Potenza. Sei ragazze vorrebbero affermarsi nel mondo dello spettacolo e del teatro e tre si iscriveranno a una scuola di recitazione.

Quasi tutte vivono in famiglia, fatta eccezione per alcune che studiano in un’altra città. Molte affiancano il lavoro allo studio, sognano una famiglia e dei figli; una è già mamma, la numero 32, Deborah Agnone, Miss Cinema Sardegna. Una ragazza è italo-cubana, la numero 1, Nicole Nietzsch, una ha padre tedesco ed è nata a Monaco di Baviera, la numero 25, Sophia Agnese Krause, figlia di un consigliere delle Nazioni Unite. Nicole Ceretta, Miss Roma, ha genitori italiani ma la mamma è nata a Johannesburg, in Sud Africa.

Sono 23 le miss che hanno i capelli castani, 8 biondi, una neri e una biondo-rame; 18 hanno occhi castani, 11 li hanno verdi, 3 azzurri, soltanto una li ha neri. Tre ragazze, le più grandi, hanno 26 anni, 10 miss hanno 18 anni e contribuiscono ad abbassare la media a poco più di 20 anni. Due hanno delle gemelle: sono la numero 5 e la numero 6, Laura Schiavoni e Lucrezia Perelli. Cinque praticano sport a livello agonistico: pallavolo, equitazione, danza, pattinaggio. Di queste, la numero 4, Miss Liguria, è medaglia d’argento ai campionati mondiali di Budapest e agli europei di Glasgow. Una pratica contorsionismo aereo, uno sport circense. Cinque di loro sono anche musiciste: due suonano il pianoforte, una il clarinetto, una la chitarra e una il violoncello.