Mondiali Nuoto 2013, Federica Pellegrini in finale con il lutto al braccio (foto e video)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 31 Luglio 2013 8:43 | Ultimo aggiornamento: 31 Luglio 2013 15:57

BARCELLONA (SPAGNA) – Federica Pellegrini torna, vince e va in finale nei suoi 200 sl col miglior tempo assoluto. La campionessa del mondo uscente, ha preso tutti in contropiede, decidendo all’ultimo di gareggiare sulla distanza di cui detiene anche il record del mondo. La Pellegrini è scesa in vasca con una fascetta nera attaccata sul braccio, in segno di lutto per le vittime dell’incidente di Monteforte Irpino: “Abbiamo vissuto questa vicenda tragica – ha detto ai microfoni Rai – Oggi è giornata di lutto nazionale e mi sembrava giusto mandare un pensiero anche da qui. Non si poteva portare la fascia al braccio e allora ho pensato di disegnarlo”.

Per quanto riguarda la gara, la Pellegrini ha gareggiato alla sua maniera, sorprendendo tutti e battendo tutti. Le avvisaglie di una giornata super per l’atleta veneta si erano già avute in batteria, ma la campionessa azzurra si è ripetuta anche in semifinale, vincendo alla sua maniera (in 1’55”78), davanti a due mostri sacri come la Franklin e la Muffat.

L’olimpionica che doveva scendere in acqua solo per le staffette e i 200 dorso alla fine ha deciso di gareggiare sulla sua distanza, per la seconda volta in stagione dopo gli assoluti di aprile a Riccione, dove aveva vinto davanti alla Mizzau.

Nelle retrovie fino a metà gara, Federica ha cambiato marcia ai 150 metri, superando via via le avversarie negli ultimi 50 metri. “Sono sorpresa anche io: neanche ai Mondiali di Shanghai la semifinale era stata così veloce. Non mi aspettavo questo tempo, sapevo che sarebbe stata una gara tirata – le sue parole a fine gara – In finale sarà ancora più tirata e sarà diverso, ma la prenderò sempre con calma: sarò sicuramente ancora più combattiva”.

Le foto (LaPresse) della Pellgrini con il lutto al braccio

Oggi, mercoledì 31 luglio, la finale, appuntamento dalle ore 18 su Raidue e Raisport, per la diretta tv e live streaming dal sito della Rai.