Mosca, Aleksandra Portiannikova danza in manette a -20 gradi contro Putin (foto)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 31 gennaio 2014 17:18 | Ultimo aggiornamento: 31 gennaio 2014 17:18

RUSSIA – Aleksandra Portiannikova danza a Mosca a -20 gradi e in manette, per contestare il Cremlino.

La ballerina si esibisce  alla vigilia della consegna di una petizione contro le leggi liberticide in Russia, da parte di Amnesty International.

(Foto Ansa)