Mosca, metro deraglia: 21 morti, oltre 150 feriti (FOTO-VIDEO)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 Luglio 2014 9:34 | Ultimo aggiornamento: 16 Luglio 2014 2:04

MOSCA – Un vagone della metropolitana di Mosca è deragliato la mattina del 15 luglio. Ventuno persone sono morte e oltre 150 sono rimaste ferite nell’incidente, che riguarda il tratto della linea Arbatsko-Pokrovskaya tra le stazioni di Park Pobedy e Slavyansky Bulvar.

Secondo le prime ricostruzioni, il quarto vagone del treno ha deragliato a 200 metri dalla stazione di Slavyansky Bulvar a causa di un calo di tensione. Leonid Pechatnikov, vicesindaco di Mosca, ha dichiarato che

“molti dei feriti non sono ancora stati portati fuori dalla metropolitana, mentre 10 di loro sono stati ricoverati in ospedale”.

Il deragliamento ha mandato in tilt i trasporti della metro sulla linea blu, con affollamenti di passeggeri nelle stazioni limitrofe e lunghe code su Kutuzovski prospekt, dove operano i mezzi dei soccorritori. Il sindaco della capitale, Serghiei Sobianin, si è recato sul posto.

(Foto da Twitter)