Naomi Campbell e Cara Delevigne, rissa a Parigi: extension nel mirino

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 Marzo 2015 14:59 | Ultimo aggiornamento: 10 Marzo 2015 14:59

PARIGI – Rissa tra Cara Delevigne e Naomi Campbell alla settimana della moda di Parigi. Il ring è stato un party domenica sera al club Castel, organizzato per il lancio del nuovo numero di “Garage Magazine”, la rivista glamour art di Dasha Zuchova.

Le due, hanno raccontato dei testimoni a Page Six, erano sedute allo stesso tavolo quando Naomi, 44 anni, ha criticato Cara, 22 anni, per delle frasi sulla loro comune amica Rihanna, anche lei presente al party. A quel punto Cara avrebbe afferrato per i capelli la “venere nera”, con l’intento di strapparle le note extensions. Tentativo caduto nel nulla. I capelli posticci sono rimasti attaccati alla testa di Naomi, furente più del solito.

Lo scontro si è trasformato in una vera e propria rissa, a colpi di manate e spintoni sotto gli occhi attoniti di tutti i vip presenti. I più hanno dato ragione alla giovane Cara, accusando Naomi di averle rivolto insulti in toni tutt’altro che civili. A chi le ha domandato qualcosa dell’episodio, la modella storica ha liquidato la cosa come un “nulla”, con tanto di sorriso.

(Foto Lapresse)