Napoli: il gelato a gusto di pizza FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 luglio 2015 8:33 | Ultimo aggiornamento: 7 luglio 2015 8:33

NAPOLI – Arriva il gelato al gusto di pizza. E, naturalmente, l’invenzione non poteva che essere di una gelateria (la Casa Infante“) e una pizzeria (Gino Sorbillo) napoletana. Un gelato – spiega lo stesso Sorbillo su Facebook – di fior di latte di Vico Equense con confettura di pomodoro San Marzano Dop (del Presidio Slow Food) “Gustarosso”, sbriciolina di pizza di farina biologica cotta a legno (Sorbillo) e basilico campano liofilizzato “Gustarosso”.

“Dall’unione di due storiche famiglie del food partenopeo Gino Sorbillo & Casa Infante (Infante è il cognome della storica famiglia Leopoldo che produce Taralli Napoletani Sugna e Pepe da generazioni) viene fuori una specialità che sarà destinata a restare nella storia delle eccellenze della nostra Regione. In altre parti del mondo – raccontano Francesco Emilio Borrelli dei Verdi che ha assaggiato in anteprima la nuova prelibatezza napoletana – qualcuno avrà già realizzato il “Gelato Pizza” ma questo è diverso per la grande qualità degli ingredienti : Gelato al Fiordilatte di Vico Equense, Confettura di Pomodoro San Marzano Dop (Presidio Slow Food) Gustarosso, sbriciolata di Pizza fatta con Farina di Agricoltura Biologica cotta a legna (nelle pizzerie Sorbillo) e polvere di Basilico campano liofilizzato Gustarosso. Si tratta del primo “Gelato di Pizza Napoletano” che serve a combattere il caldo di questi giorni e a rilanciare nel mondo il prodotto e brand culinario più famoso al mondo”.

Il gelato a gusto di pizza (foto Instagram)

Il gelato a gusto di pizza (foto Instagram)