foto notizie

Napoli, manifesti choc contro i botti di Capodanno

NAPOLI – Una mano solcata da rivoli di sangue e accanto una scritta: “Non farti prendere la mano”. E’ l’iniziativa del comune di San Giorgio a Cremano, in provincia di Napoli, dove i botti di fine anno sono una tradizione irrinunciabile ma spesso molto pericolosa.

manifesti san-giorgio

Un’iniziativa simile a quella del comune di San Giorgio a Cremano è stata promossa nei giorni scorsi a Bacoli. Nelle strade del comune dell’area flegrea sono apparsi dei manifesti con lo slogan “prima di rischiare con un fuoco illegale conta fino a dieci” e l’immagine di due mani con otto dita, rappresentazione dei danni che può provocare l’esplosione di un botto.

manifesti bacoli

To Top