Napoli, manifesti choc contro i botti di Capodanno

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 dicembre 2013 12:59 | Ultimo aggiornamento: 30 dicembre 2013 13:00

NAPOLI – Una mano solcata da rivoli di sangue e accanto una scritta: “Non farti prendere la mano”. E’ l’iniziativa del comune di San Giorgio a Cremano, in provincia di Napoli, dove i botti di fine anno sono una tradizione irrinunciabile ma spesso molto pericolosa.

manifesti san-giorgio

Un’iniziativa simile a quella del comune di San Giorgio a Cremano è stata promossa nei giorni scorsi a Bacoli. Nelle strade del comune dell’area flegrea sono apparsi dei manifesti con lo slogan “prima di rischiare con un fuoco illegale conta fino a dieci” e l’immagine di due mani con otto dita, rappresentazione dei danni che può provocare l’esplosione di un botto.

manifesti bacoli

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other