Napoli, si è ripetuto miracolo di San Gennaro: il sangue si è sciolto alle 9.41 (foto)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 settembre 2013 15:14 | Ultimo aggiornamento: 19 settembre 2013 16:08

NAPOLI – Alle 9:41 del 19 settembre il sangue di San Gennaro si è sciolto nuovamente. Il ripetersi del miracolo è stato riferito dal cardinale Crescenzio Sepe ai fedeli raccolti in preghiera presso il Duomo di Napoli.

Come da tradizione, il cardinale ha sventolato il fazzoletto bianco dinanzi ai fedeli che hanno accolto la notizia con un lungo e liberatorio applauso.

Il ripetersi del miracolo è letto dai napoletani come un segno di buon auspicio per la città. San Gennaro è il patrono principale di Napoli: nella cattedrale sono custodite due ampolle contenenti una sostanza allo stato solido, che la tradizione afferma essere il sangue del santo, e che si liquefa tre volte all’anno.

(Foto LaPresse)