Neve a Roma: cade albero a via Appio Claudio sulle auto in sosta FOTO

di redazione Blitz
Pubblicato il 26 febbraio 2018 11:11 | Ultimo aggiornamento: 26 febbraio 2018 11:12

ROMA – la fitta nevicata che ha colpito Roma la notte tra domenica 25 e lunedì 26 febbraio ha causato diversi disagi. Sono stati circa 65 gli interventi dei vigili del fuoco con un coda di altri 40 interventi. Nella maggior parte si tratta di alberi e rami pericolanti, caduti un po’ in tutte le zone della città, soprattutto in zona Prati e sulla Cristoforo Colombo.

In via Appio Claudio a San Giovanni, un albero è caduto sopra diverse auto parcheggiate (le foto in fondo all’articolo).

Il capo del Dipartimento della Protezione civile Angelo Borrelli ha convocato per oggi il Comitato operativo nella sede del dipartimento nella Capitale. La riunione servirà per fare il punto della situazione maltempo, anche alla luce della nevicata che sta interessando Roma, e analizzare gli scenari meteo previsti per le prossime ore.

“Siamo al lavoro per garantire la percorribilità delle strade a fronte della nevicata eccezionale che ha interessato questa notte la Capitale. Si invitano i cittadini a limitare i propri spostamenti allo stretto necessario”. Così su Facebook l’assessore all’Ambiente di Roma Pinuccia Montanari. Il ‘piano di emergenza’ del trasporto pubblico è partito dalla mezzanotte e prevede oggi bus ridotti – circolano solo quelli con vetture dotate di gomme termiche – ma linee metro-ferroviarie regolari.

Scuole chiuse nella Capitale per scelta del Campidoglio contro i rischi derivanti dal gelo. Alcune linee bus sono sospese a causa di impraticabilità delle strade. Oltre 170 mezzi, già dislocati in diverse parti del territorio, sono al momento disponibili per l’emergenza neve in città. Il sale a disposizione, “è di mille tonnellate al giorno”. Il Campidoglio ha deciso l’apertura dei varchi Ztl per consentire l’accesso in centro anche alle vetture private.