New York: esce dalla metro, abbandona la figlia sulla banchina e risale FOTO, VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 Luglio 2014 13:39 | Ultimo aggiornamento: 8 Luglio 2014 13:43

NEW YORK – Una giovane afroamericana tra i venti e i trent’anni ha abbandonato quella che si presume sia la figlia, su una banchina della metropolitana di New York. E’ avvenuto alla stazione Columbus Circle a Manhattan: all’apertura delle porte, ha spinto il passeggino sulla banchina ed è poi risalita sul vagone lasciando lì la piccola. Quanto avvenuto è stato ripreso dalle telecamere di sicurezza ed ha sconvolto l’opinione pubblica della Grande Mela: i presenti hanno raccontato di non essersi resi subito conto della gravità della situazione e del gesto estremo della donna e per questo hanno aspettato inutilmente per venti minuti che tornasse.

La polizia ora spera che la madre torni a prendere la bambina che dovrebbe avere tra i 6 e i 7 mesi ed ha diffuso le foto della bambina nella speranza che qualcuno aiuti gli inquirenti ad identificare la giovane donna.