Nicolas Sarkozy e Carla Bruni: foto Instagram e tweet prima del fermo…

di Redazione Blitz
Pubblicato il 2 Luglio 2014 10:31 | Ultimo aggiornamento: 2 Luglio 2014 10:32

PARIGI – Cuoricini e frasi affettuose incorniciano le foto di Carla Bruni e Nicolas Sarkozy su Instagram e Twitter. Questo prima che Sarkozy, marito di Carla ed ex presidente francese, fosse fermato con le accuse di corruzione, traffico di influenze e violazione del segreto istruttorio a Parigi il ° luglio.

Maria Latella sul Messaggero scrive:

“L’idea che suo marito, Nicolas Sarkozy, si sia fatto beccare come un assessore di Grugliasco, accusato di corruzione per aver promesso un incarico al magistrato in cambio di buone informazioni, deve deprimere non poco Carla Bruni Sarkozy. L’uomo che lei aveva voluto conoscere, sedurre, sposare perché dopo varie rock star (Eric Clapton prima di Jagger), vari intellettuali (tra gli altri, gli Enthoven padre e figlio), un paio di capitani d’industria, le mancava solo «quello con la bomba atomica», ecco quell’uomo lì che già sembrava in rampa di lancio per un trionfale ritorno all’Eliseo, rischia di non rialzarsi più. In Francia, a differenza che in Italia, quando sei politicamente morto sei politicamente morto. E non ti ripescano. Non ti invitano neppure alle feste di compleanno dei vecchi colleghi. O, se ti invitano, com’è successo un anno fa a Strauss Kahn, sono gli altri che appena arrivi vanno via”.

Prima del fermo Carla e Sarkozy apparivano felici sui social network:

“Comunque, il provvedimento dei magistrati deve aver colto di sorpresa i Sarkozy, un po’ come è successo a Galan che la sera prima del suo ufficiale coinvolgimento nell’inchiesta sul Mose brindava a Roma alla festa della rivista Ciak. Solo tre giorni fa, infatti, Carla Bruni Sarkozy postava sul suo profilo Instagram foto affettuose di lei col marito. Allegati anche molti cuoricini, nel caso non si fosse capito che il loro è vero amore e non l’incontro di due necessità: lei cercava un marito non banale (un presidente della Repubblica, per esempio), lui cercava una (terza) moglie capace di far sbiadire di botto il ricordo di Cecilia”.

Cosa ne sarà ora, si chiede la Latella, dei cuori e delle foto da innamorati che Carla pubblicava su Instagram e Twitter prima del fermo:

“Sembravano due danzatori di tip tap, due Ginger e Fred che, ballando ballando, perseguivano con leggerezza l’obiettivo. Poi, zac: il fermo di Nanterre. Potrebbe, chissà, fermare anche la musica. Sono i rischi che corrono le coppie a doppia carriera: si decolla insieme e insieme si può malinconicamente atterrare”.

(Foto Instagram e Twitter)