Nicole Minetti all’Isola dei Famosi per 200 mila euro. Perché? FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 Dicembre 2014 18:26 | Ultimo aggiornamento: 22 Dicembre 2014 18:32

ROMA – Nicole Minetti all’Isola dei Famosi. Cachet 200 mila euro. Il più alto di sempre per la partecipazione ad un reality in cui i protagonisti devono fare la fame. Il candidato spieghi perché.

Svolgimento: Nicole Minetti da Rimini, 29 anni, nata sotto il segno dei Pesci, di madre inglese. Igienista dentale al san Raffaele, soubrette di Colorado, coordinatrice delle Olgettine ospiti delle cene eleganti di Arcore chez Berlusconi Silvio, secondo la sentenze di primo e secondo grado che l’hanno condannata prima a 5 poi a 3 anni per favoreggiamento della prostituzione.

È stata, fra le altre cose, consigliera regionale della Lombardia dal 2010 al 2014, inserita d’imperio nel listino bloccato dell’ex governatore Roberto Formigoni. In qualità di consigliera è finita nell’inchiesta sulle spese pazze con soldi pubblici. Con i quali, fra le altre cose, la Minetti ha acquistato il libro “Mignottocrazia” di Paolo Guzzanti.

Insomma Nicole Minetti ha tutte le carte, anche – last but not least – anatomiche, per ripagare il suo generoso amico Berlusconi attirando il grande pubblico su Mediaset per un reality che sembrava bollito e che invece, puntando sulla carta del pruriginoso, potrebbe fare il pieno di ascolti. Nel cast il povero Rocco Siffredi dovrà cercare di darsi un contegno di fronte a naufraghe come la Minetti, Charlotte Caniggia, Fanny Neguesha, Cecilia Rodriguez ed Elenoire Casalegno.