No Vax oltre il limite: Burioni imbavagliato col logo Br. Sei prezzolato, la pagherai!

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 agosto 2018 14:25 | Ultimo aggiornamento: 6 agosto 2018 15:29

ROMA – I No Vax superano il limite e pubblicano una foto di Roberto Burioni imbavagliato davanti a un logo delle Brigate Rosse: un fotomontaggio di pessimo gusto, perché associa il professore favorevole ai vaccini a una delle pagine più buie della storia d’Italia. L’accusa di uno di questi ultras da tastiera è che Burioni sarebbe prezzolato dalle case farmaceutiche [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play].

Prezzolato, dunque pagato, per essere favorevole all’imposizione del vaccino ai nostri poveri bambini. E pazienza se dall’avvento e dalla diffusione massiva dei vaccini i bambini sono meno malati, alcune patologie sono state praticamente debellate, le epidemie sono ricordi quasi medioevali. Nell’epoca del sospetto, della dietrologia, del “ve lo dico io”, del “lo sanno tutti”, è ovvio che il progresso sia voluto dai Poteri Forti, che la scienza non sia altro che una fonte di guadagno per le multinazionali del farmaco. D’altronde come facevano i nostri antenati? Morivano, verrebbe da rispondere. Ma forse morivano per le scie chimiche causate dall’industria farmaceutica…

Solidarietà a Burioni ovviamente dall’opposizione: “Questa immagine è squallida. Stanno minacciando il professor Burioni solo perché si oppone alla follia #NoVax. Solo perché ha detto che il voto sui vaccini della maggioranza M5S/Lega è una Vergogna Assoluta. La mia solidarietà al professor Burioni”. Lo scrive su Twitter l’ex segretario del Pd, Matteo Renzi.

“Il fotomontaggio con il professor Burioni imbavagliato davanti alla scritta delle Brigate Rosse, è una cosa gravissima, frutto di un clima avvelenato. Ci aspettiamo una rapida e netta dissociazione del governo, che ha alimentato con le sue decisioni un risentimento contro la scienza. Il professor Burioni si batte per difendere le vite umane, M5S-Lega con le loro decisioni dissennate le minacciano”. Lo dichiara il capogruppo del Pd a Palazzo Madama Andrea Marcucci.

“Sempre più in alto (mai preso un centesimo da GSK)”. Così il virologo Roberto Burioni replica, su Twitter, al nuovo attacco sempre via web in cui viene pubblicato un fotomontaggio.

No Vax oltre il limite: Roberto Burioni imbavagliato col logo Br

No Vax oltre il limite: Burioni imbavagliato col logo Br (foto Twitter)