foto notizie

Norvegia, il cane sopra i pesci congelati nella baia per il freddo (foto)

LOVUND (NORVEGIA) – In una baia dell’isola di Lovund in Norvegia, migliaia di aringhe sono state trovate morte nella baia.

Nel momento del loro ritrovamento, la temperatura dell’aria era scesa a -7 gradi. Il forte vento che soffiava da est,  ha congelato immediatamente l’acqua intrappolando nella bassa marea questo pesce. Qualcuno, mentre era a spasso con il proprio cane, ha voluto immortalare la scena. 

I cormorani hanno potuto banchettare mangiando le aringhe ormai morte. l’Istituto norvegese che si occupa di ricerche marine ha spiegato che il fenomeno delle aringhe vicine alla costa non è affatto raro.

Norvegia, aringhe morte nella baia: colpa dell'acqua del mare congelata

Norvegia, aringhe morte nella baia: colpa dell’acqua del mare congelata. Il cane passeggia sui pesci

To Top