Nubifragio a Roma: mamma e figlia in caserma per ringraziare i Carabinieri che hanno salvato i bimbi all’asilo FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 Giugno 2021 13:56 | Ultimo aggiornamento: 10 Giugno 2021 13:56
Nubifragio a Roma: mamma e figlia in caserma per ringraziare i Carabinieri che hanno salvato i bimbi all'asilo FOTO

Nubifragio a Roma: mamma e figlia in caserma per ringraziare i Carabinieri che hanno salvato i bimbi all’asilo FOTO

La mamma di una bambina salvata martedì dai Carabinieri nell’Asilo nido di via Castelnuovo di Porto a Roma si è recata in caserma per i ringraziamenti. Dopo il nubifragio che si è abbattuto su Roma la donna si è recata assieme alla figlia presso la Stazione Carabinieri di Ponte Milvio.

Un gesto per ringraziare di persona i militari intervenuti per salvare la figlia e altri bambini dall’asilo allagato. I Carabinieri hanno accolto con piacere la bambine che con loro si è divertita trascorrendo qualche minuto nella caserma.

I Carabinieri e l’asilo allagato a Roma

A Roma martedì un violento nubifragio si è abbattuto su corso Francia (zona Ponte Milvio) allagando completamente la strada. In zona 40 bambini di un asilo sono rimasti bloccati all’interno della struttura a causa del nubifragio che ha interessato la città. Salvati poi dai Carabinieri che sono intervenuti per portare i bambini fuori dalla struttura.

Il salvataggio dei bambini a Roma

I Vigili del fuoco e i Carabinieri sono intervenuti nella scuola a Ponte Milvio dove i bimbi e sei adulti erano impossibilitati a uscire a causa dell’acqua all’interno dai locali. I bimbi poi sono stati portati in un albergo vicino e sono stati contattati i genitori per riprenderli. Sono circa 50 gli interventi effettuati finora dai vigili per la messa in sicurezza delle strade e per l’agevolazione della viabilità. Gli interventi hanno riguardato in particolare il quadrante nord della città e soprattutto via Cassia e Ponte Milvio con Corso Francia trasformata in un vero e proprio fiume in piena.