Nuova Zelanda, squalo bianco attacca e uccide uomo sulla spiaggia di Muriwai

Pubblicato il 27 Febbraio 2013 8:31 | Ultimo aggiornamento: 27 Febbraio 2013 11:14

ROMA – Uno squalo bianco di oltre 4 metri ha ucciso un bagnate sulla spiaggia di Muriwai, in Nuova Zelanda. Lo squalo è stato messo in fuga dalla Guarda Costiera, che ha sparato alcuni colpi di arma da fuoco. Per l’uomo non c’è stato nulla da fare, lo squalo l’ha trascinato sott’acqua e l’ha ucciso.Un pescatore ha raccontato l’episodio: “Abbiamo visto la pinna poi, boom, c’era sangue ovunque. Era ancora vivo gli abbiamo gridato di andare verso un scoglio, poi con un altro attacco lo squalo lo ha portato giù”.

(foto Ap/LaPresse)