Obama si ferma in pizzeria e il proprietario lo prende in braccio. La foto

Pubblicato il 10 settembre 2012 14:52 | Ultimo aggiornamento: 10 settembre 2012 14:53

Obama in pizzeria preso in braccio da Scott Van Duzer

(Foto La Presse)

PIERCE (FLORIDA, STATI UNITI) – Quando il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, è entrato al Big Apple Pizza and Pasta Italian Restaurant, per una sosta non annunciata, si è sentito decisamente… sollevato! Il proprietario della pizzeria, Scott Van Duzer, lo ha accolto a braccia aperte e lasciatosi prendere dall’entusiasmo, ha abbracciato il presidente con una tale veemenza da sollevarlo da terra.

Obama che aveva fatto tappa nel negozio per uno spuntino, durante il tour elettorale, l’ha presa bene e si è poi fermato a chiacchierare col monumentale gestore del locale: “Scott, sei il più grande pizzaiolo della Florida che io conosca!”, ha scherzato una volta tornato con i piedi per terra.

Duzer, di orientamento repubblicano, ha dichiarato di aver votato per Obama nel 2008 e di avere intenzione di rivotarlo quest’anno: “Non voto per schieramenti di partito – ha detto Duzer – voto chi mi ispira fiducia, e Obama mi ispira molta fiducia”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other