Olimpiadi: Zara Phillips, la nipote della regina Elisabetta vince l’argento

Pubblicato il 1 agosto 2012 12:39 | Ultimo aggiornamento: 1 agosto 2012 12:39

La premiazione di Zara Phillips (foto Ap/ LaPresse)

LONDRA – Neanche alle Olimpiadi di Londra, la Gran Bretagna riesce a vincere (per il momento) il suo primo oro. Nel concorso completo a squadre (equitazione) la medaglia d’oro è andata alla Germania, che bissa così il titolo di Pechino. La squadra britannica, nella quale gareggia anche Zara Phillips la nipote della Regina Elisabetta, e che all’inizio è stata in testa, ha vinto l’argento. Bronzo alla Nuova Zelanda. E’ la prima medaglia per una componente della famiglia reale in un evento olimpico.

“Ho sbagliato all’inizio ma mi sono detta: devi continuare”. Zara Phillips, che nel suo giro ha abbattuto un ostacolo e ha ricevuto tre penalità, è dispiaciuta. “Spero di non aver deluso la squadra”, ha dichiarato nel dopo gara. A vederla gareggiare sono venuti a Greenwich Park la principessa Anna, Camilla, il principe William con la moglie Kate. Il pubblico, quando il punteggio garantiva ormai una medaglia d’argento certa, è esploso in un boato di applausi. La Germania ha vinto l’oro grazie soprattutto all’immacolata prestazione del cavaliere Michael Jung. Per il primo oro la Gran Bretagna dovrà aspettare ancora. E oggi è la quarta giornata di gare.