Once Upon a Time in Hollywood, Brad Pitt e DiCaprio: nuove FOTO set film Tarantino

di redazione Blitz
Pubblicato il 30 gennaio 2019 17:40 | Ultimo aggiornamento: 30 gennaio 2019 17:40
Once Upon a Time in Hollywood, Brad Pitt e DiCaprio (3)55

Once Upon a Time in Hollywood, Brad Pitt e DiCaprio

ROMA – Once Upon a Time in Hollywood è il prossimo film di Quentin Tarantino che uscirà in sala il prossimo 9 agosto. La pellicola racconta la strage al 10050 Cielo Drive, a Bel Air, in cui, per mano di seguaci della setta di Charles Manson, persero la vita sette persone avvenuta esattamente 50 anni fa.

La prima del foto era stata pubblicata da DiCaprio lo scorso giugno su Instagram. Ora, sempre su Instagram vengono diffuse alcune foto ufficiali pubblicate sul profilo del film.

I protagonisti maschili degli scatti sono Leonardo DiCaprio e Brad Pitt, una coppia “alla Redford e Newman” come li ha definiti lo stesso Tarantino. nelle foto c’è anche Margot Robbie che interpreta Sharon Tate, la moglie di Roman Polanski che all’epoca  era incinta di otto mesi e che fu tra le vittime.

DiCaprio interpreta invece Rick Dalton, una ex star delle serie tv western: nella foto diffusa in rete sta saltando su un furgone ed ha un fucile in mano. Nello scatto diffuso sette mesi fa, l’attore 44enne appariva con un dolcevita giallo ed una giacca di pelle marrone. Nella stessa foto c’era anche Brad Pitt, che nel film interpreta Cliff Booth, uno stuntman amico di Dalton. Nello scatto di giugno indossa giacca di jeans e mocassini. Nella foto diffusa ora, appare invece sdraiato su una golf car giallo brillante, indossa una t-shirt gialla e jeans.

Margot Robbie è immortalata mentre cammina in strada con minigonna e stivali in pelle bianchi, maglioncino nero, occhiali da sole scuri e i lunghi capelli biondi al vento.

Once Upon a Time in Hollywood ci riporta nella Hollywood del 1969. In quell’anno vennero compiute organizzate stragi da Charles Manson. A compierle furono i seguaci della sua “Famiglia”. “Saremo negli anni della controcultura, della rivoluzione hippie e di una nuova Hollywood” ha raccontato Tarantino. Per sua stessa ammissione, per stile ed intreccio narrativo, questo film sarà simile a Pulp Fiction, il suo capolavoro del 1994. 

Il regista de Le Iene, non lavorava insieme a Brad Pitt da dieci anni, esattamente da”Bastardi senza gloria”. DiCaprio ha invece lavorato con Tarantino più recentemente, ossia in “Django Unchained” del 2012.