“Optì Pobà con la maglia della Lazio”: su Facebook il gruppo anti Tavecchio

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 Luglio 2014 18:33 | Ultimo aggiornamento: 27 Luglio 2014 20:14

ROMA – Si chiama “Optì Pobà” e non esiste. Eppure a suo nome esiste già un gruppo su Facebook. Con un’immagine di profilo che è tutta un programma: la maglia della Lazio numero 10 con sopra il suo nome.

Merito, si fa per dire, di Carlo Tavecchio il candidato alla presidenza della Federazione che qualche giorno fa è incappato in una incredibile gaffe a sfondo razzista. Tavecchio parlava all’assemblea dilettanti, voleva promuovere l’uso dei calciatori italiani ma è andato decisamente oltre:

“Le questioni di accoglienza sono una cosa, quelle del gioco un’altra. L’Inghilterra individua dei soggetti che entrano, se hanno professionalità per farli giocare, noi invece diciamo che ‘Opti Poba’ è venuto qua che prima mangiava le banane e adesso gioca titolare nella Lazio e va bene così”.

Una gaffe quella di Tavecchio che è arrivata anche a far discutere la politica e in sostanza potrebbe bruciare la candidatura alla Figc di quello che era il super favorito.

Su Facebook, però, c’è chi ci scherza e sulla questione ha creato un gruppo. I commenti, in ogni caso, sono quasi tutti di critica durissima nei confronti di Tavecchio.

opti-poba