Oregon, la voragine che svuota il lago Lost FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 Maggio 2015 15:00 | Ultimo aggiornamento: 5 Maggio 2015 15:01

WASHINGTON – Una voragine in Oregon sta svuotando il lago Lost. Proprio come in una vasca da bagno in cui viene tolto il tappo, l’acqua viene risucchiata via dalla voragine e il lago si sta lentamente esaurendo. Un fenomeno che si ripete ogni anno nel lago di origine vulcanica, ma il cui meccanismo rimane un mistero.

La voragine, scrive Sara Stefanini su Repubblica, rimane un mistero e nessuno sa come si sia originata:

“Il fenomeno sembra soprannaturale, in realtà si ripete ogni anno. Come ha spiegato al Bulletin Jude McHugh, portavoce della Foresta Nazionale di Willamette, lo specchio d’acqua di origine vulcanica ”si riempie in inverno e poi si asciuga”. L’ipotesi è che il flusso provenga da una falda acquifera, da cui nascono le sorgenti della zona. Alcuni hanno cercato di tappare il ”buco”, ma senza successo. Il personale del servizio forestale statunitense ha persino trovato parti di automobili, motori e altri detriti, probabilmente messi lì per tentare di fermare l’acqua. In un video del Bulletin è possibile vedere come l’acqua scompare nel buco”.

(Foto Instagram e Google Maps)