I dieci più ricchi d’Europa: “mister Zara” 1°, Ferrero 5°, Del Vecchio 7°

Pubblicato il 27 luglio 2012 20:35 | Ultimo aggiornamento: 27 luglio 2012 20:35

ROMA – Nonostante la Spagna sia in crisi, l’uomo più ricco d’Europa è uno spagnolo, Amancio Ortega Gaona, il patron della catena di moda a basso costo Zara. Nella classifica dei dieci uomini europei più ricchi stilata da Cnbc, canale tv americano specializzato in temi economici, c’è spazio per due italiani, Michele Ferrero (Nutella) e Leonardo Del Vecchio (Luxottica). E Silvio Berlusconi? Non pervenuto. Oltre ai due italiani e allo spagnolo in vetta, ci sono quattro francesi e tre tedeschi. Curiosita: i tre tedeschi fanno parte della stessa famiglia. Sono gli Albrecht, Karl Hans, Berthold e Theo Jr, proprietari della catena di supermercati Aldi.

LA CLASSIFICA:

1) Amancio Ortega Gaona: con un patrimonio di 32,5 miliardi di euro è il più ricco d’Europa e il quinto più ricco al mondo. Fondatore del gruppo Inditex che controlla Zara.

2) Karl Hans Albrecht: 21 miliardi di euro di patrimonio. Insieme al fratello Theo Jr, controlla Aldi, catena di supermercati tedesca che è la prima concorrente di Lidl. E’ presente in 17 Paesi europei, ma non in Italia.

3) Liliane Bettencourt: 19,25 miliardi di euro di patrimonio. Detta “madame L’Oreal” perché unica erede del fondatore della casa di cosmetici francese, Eugène Schueller. Finita spesso sui giornali negli ultimi tempi perché la figlia le ha fatto causa per interdirla e perché troppo “generosa” con un suo stretto collaboratore.

4) Bernard Arnault: 19,25 miliardi di euro di patrimonio. Ceo e azionista di maggioranza del gruppo Lvmh, che controlla 60 brand del lusso, da Louis Vuitton a Moët & Chandon, da Givenchy a Dior, Fendi, Tag Heuer, Donna Karan…

5) Michele Ferrero: 13,3 miliardi di patrimonio, è il primo italiano in classifica. Ha fondato la Ferrero, azienda dolciaria piemontese che produce un marchio di fama mondiale: la Nutella

6) Francois Pinault: 11,5 miliardi di patrimonio. A capo del gruppo Ppr, altro maxi aggregatore di brand del lusso come Yves Saint Laurent, Balenciaga, Bottega Veneta e Alexander McQueen, oltre ad Artemis, leader del vino, la casa d’aste Christie e Palazzo Grassi di Venezia.

7) Leonardo Del Vecchio: 11 miliardi. Il secondo italiano in graduatoria. Il “martinitt” che ha fondato Luxottica, colosso nella produzione di occhiali.

8) Serge Dassault: 9,3 miliardi di patrimonio, proprietario del gruppo Dassault, specializzato nell’aeronautica e fornitore di numerosi eserciti.

9 e 10)Berthold e Theo Albrecht Jr, nipoti di Karl Hans secondo in classifica. Hanno 9 miliardi di patrimonio, euro più (Berthold) euro meno (Theo Jr).

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other