Oscar 2014, Pharrell Williams in bermuda-smoking: “Get Lucky” o “Get Shorty”? FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 marzo 2014 20:59 | Ultimo aggiornamento: 3 marzo 2014 20:59

LOS ANGELES – Da “Get Lucky” a “Get Shorty” il passo è breve: Pharrell Williams, rapper afroamericano che ha dato la voce al successo mondiale del 2013, Get Lucky dei Daft Punk, si è presentato sul red carpet degli Oscar 2014 con una rivisitazione dello smoking quantomeno azzardata.

Scarpe da smoking, camicia, farfallino e giacca da smoking, pantaloni da smoking, ma ad altezza ginocchio. Al suo fianco la moglie Helen Lasichanh, bellissima ma, complice tacchi vertiginosi, più alta di lui di venti centimetri netti.