Oscar 2014 premiazione: i preparativi al Dolby Theatre di Los Angeles (foto)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 febbraio 2014 17:58 | Ultimo aggiornamento: 28 febbraio 2014 17:58

LOS ANGELES – Domenica 2 marzo comincerà verso le 22,50 (ora italiana) la lunga notte che assegnerà gli Oscar del cinema. La premiazione vera e propria dovrebbe iniziare intorno alle ore 2,30 italiane in diretta dal Dolby Theatre di Los Angeles.

Nel teatro della città californiana, sono cominciati i preparativi (vedi le immagini Ap a seguire). Chi vincerà questa edizione degli Oscar? Secondo l’Ebuzzing Labs, una tecnologia di social media analisi che in passato ha predetto i vincitori dell’ultima edizione di X Factor e i risultati delle elezioni presidenziali negli Stati Uniti,  ‘Gravity’, con Sandra Bullock e George Clooney, sarà premiato come miglior film dell’anno agli Oscar 2014. E migliore attore sarà Leonardo DiCaprio, per “Wolf of Wall Street“; migliore attrice protagonista Meryl Streep per “August Osage County“; miglior regista Steve Mcqueen, per “Twelve Years a Slave”.

L’Ebuzzing, la più importante tech company europea nel mercato del video online, ha sfruttato la tecnologia del tool open source Ebuzzing Labs per monitorare, su tutto il territorio europeo, i tweet degli utenti relativi agli Oscar, in relazione alle nomination dei principali premi per ogni categoria.

Il Labs ha analizzato i tweet a partire dal momento in cui sono state annunciate le nomination. E dal 16 gennaio in poi ha iniziato a produrre un report sugli “share of voice” (su quante volte l’argomento è stato condiviso) identificando, tra i protagonisti degli Oscar di quest’anno, quali sono gli attori, le attrici e i film preferiti dagli utenti su Internet. Sono 6000 i membri dell’Academy Awards che votano per gli Oscar.

Tutto questo avviene in assoluta segretezza, perché i termini e i dettagli delle votazioni devono essere annunciati durante la diretta televisiva dell’evento. Anche negli anni precedenti c’è stata una forte correlazione tra le “chiacchiere online” nei social media e i vincitori ufficiali. The Ebuzzing Labs, quotidianamente, sfrutta una tecnologia per indicizzare video e marche (brand) più condivise nei social media, controllando ogni giorno oltre due milioni di fonti.

La metodologia usata per elaborare le previsioni sugli Oscar nasce da algoritmo in grado di produrre report e analisi statistiche, che Ebuzzing utilizza per monitorare le campagne di video advertising online per brand multinazionali, ai fini di analizzare anche le strategie dei rispettivi competitor. In questo caso, dopo la raccolta dei dati relativi agli Oscar, il team del dipartimento ricerca e sviluppo li ha interpretati decretando i probabili vincitori dell’edizione 2014.