Paco de Lucia è morto. Fu uno dei maggiori chitarristi di flamenco (foto)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 Febbraio 2014 9:39 | Ultimo aggiornamento: 23 Aprile 2014 21:00

CITTA’ DEL MESSICO – Paco de Lucia, all’anagrafe Francisco Sánchez Gómez, uno dei maggiori chitarristi di flamenco, è morto mercoledì 26 febbraio. Aveva 66 anni.

Il musicista  spagnolo ha avuto un attacco cardiaco in spiaggia a Cancun, in Messico, dove era in vacanza con la famiglia.

Daniele Bianchessi sul Sole 24 Ore ne ha fatto un ritratto malinconico e affettuoso.

“Quello di Paco De Lucia non era flamenco spagnolo per turisti annoiati che affollano i bar di Cordova, Siviglia, Granada in Andalusia. Era pura chitarra classica, dove le sei corde rigorosamente in nylon, al solo tocco, vibravano ad una velocità impressionante. Era la tradizione popolare più pura del flamenco che si mischiava con l’improvvisazione del jazz.

Paco se ne è andato a 66 anni lasciandoci un numero notevole di album di altissima caratura e collaborazioni con i grandi della musica di sempre: i compagni di scorribande chitarristiche John Mc Laughin e Al Di Meola con cui ha realizzato opere memorabile e celebri tour mondiali come Friday Night in San Francisco, il pianista Cick Corea, il chitarrista fusion Larry Corryel.

 

(Foto Ansa)