Paola Caruso, spogliarello al supermercato: gli altri clienti restano a bocca aperta FOTO

di redazione Blitz
Pubblicato il 12 dicembre 2018 17:39 | Ultimo aggiornamento: 12 dicembre 2018 17:40
Paola Caruso

Paola Caruso, spogliarello al supermercato: gli altri clienti restano a bocca aperta

ROMA – Paola Caruso qualche giorno fa è stata protagonista da Barbara D’Urso di un malore in diretta tv. Durante la diretta di Domenica Live, la ex Bonas di Paolo Bonolis ha svelato di essere incinta. Ora, stando a quanto scovato da tabloit.it, è stata pizzicata mentre mette a nudo il pancione in fila al supermercato. Lo scopo della “piazzata” è presto detto: in questo modo, la Caruso avrebbe deciso di rendere evidente la sua condizione per così saltare la fila.

Il fatto sarebbe avvenuto davanti agli altri clienti rimasti a bocca aperta. In fila nell’unica cassa aperta con priorità per le donne in gravidanza, la Caruso avrebbe chiesto a chi la precedeva nella coda se ci fosse qualcun’altra in dolce attesa. Per favorire la “scalata” dovuta alla stanchezza dell’attesa del proprio turno, la Caruso avrebbe deciso di far vedere il suo pancione molto grande, dato che la soubrette è arrivata al sesto mese di gravidanza. Grazie a quanto escogitato, Paola sarebbe così riuscita ad accelerare i tempi per raggiungere la cassa. 

Tabloit.it ha pubblicato una foto del pancione ben visibile grazie alla maglia tirata su. A commento della foto della Caruso ha scritto:

“Pancione prioritario! Abbiamo pizzicato la prezzemolina dei salotti di Barbara D’Urso al supermercato, dove ha messo in scena un siparietto piuttosto curioso (e imbarazzante). L’ex naufraga, al sesto mese di gravidanza, si è messa in coda nella corsia riservata alle donne incinte (ma anche l’unica operativa) per pagare la sua spesa ma, spazientita, ha poi deciso di saltare la fila. “C’è qualcuna incinta?” ha iniziato a chiedere ripetutamente, sotto gli occhi basiti dei presenti. Poi ha superato tutti ed è andata a pagare, sollevando la maglia forse per far vedere le curve della sua gravidanza. Insomma, tutto si può dire della esuberante subrette, tranne che brilli per “riservatezza””.