foto notizie

Paolina Saporosi, spinta dall’ottavo piano dal figlio Moreno a Conegliano (foto)

CONEGLIANO (TREVISO) – Spinta dal figlio, poi un volo di 28 metri dall’ottavo piano. Così è morta Paolina Saporosi, 64 anni, uccisa dal figlio, Moreno, ieri, lunedì 24 febbraio a Conegliano, in provincia di Treviso.

Ha tentato di resistere, dicono i testimoni, per almeno due volte, aggrappandosi alla ringhiera della terrazza, poi le urla, e il volo dall’ottavo piano.  Il figlio, Moreno Coletti, 36, “un omone” alto 1,80 metri (come scrive il Gazzettino), è stato arrestato per omicidio volontario aggravato.

Dopo l’omicidio Moreno si è consegnato ai carabinieri: “Ho ucciso mia madre. Sono stato io“.

To Top