Paolo Bargiggia: “Su Twitter blocco i fan di zingari, cutura gay e immigrazione selvaggia”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 Giugno 2015 14:33 | Ultimo aggiornamento: 5 Giugno 2015 14:33

ROMA – “Piano piano ho deciso di bloccare i fan di zingari, cultura gay, immigrazione selvaggia e anti Italiani… Consiglio: inutile twittare…”: questo il tweet pubblicato da Paolo Bargiggia,  uno dei volti più popolari (soprattutto per i look stravaganti) di Sport Mediaset.

Nella notte tra giovedì e venerdì, Paolo Bargiggia aveva più volte attaccato la trasmissione di La7: Anno Uno. Nel programma si discuteva di matrimonio gay e omosessualità. “Italia spogliata, senza soldi e lavoro e su La 7 fanno talk sui gay… Ma chissenefrega no? Preferisco pensare a problemi giovani e anziani” ha scritto Bargiggia durante il programma. E poi in risposta alle critiche ricevute per questo tweet, Bargiggia ha replicato con un altro tweet, ancora più duro: “Piano piano ho deciso di bloccare i fan di zingari, cultura gay, immigrazione selvaggia e anti Italiani… Consiglio: inutile twittare…”.

Il tweet di Paolo Bargiggia

Il tweet di Paolo Bargiggia