Francia, paura a scuola: uomo prende in ostaggio bimbi e genitori. Arrestato

Pubblicato il 10 luglio 2012 10:19 | Ultimo aggiornamento: 11 luglio 2012 13:49

(Foto LaPresse)

PARIGI – Paura e panico in una scuola di Vitry-sur-Seine, nella regione di Parigi: un uomo armato è entrato e ha preso in ostaggio un gruppo di bambini e di adulti. Dopo poche ore poi ha rilasciato tutti, tranne uno dei genitori. L’ultimo ostaggio è stato poi liberato sano e salvo dopo quattro ore. Il sequestratore è stato arrestato.

L’uomo, sulla trentina, si è introdotto nella scuola verso le 7:30 del mattino del 10 luglio puntando un’arma da fuoco contro il padre di uno dei bambini. Il genitore sarebbe quindi riuscito a far fuggire rapidamente tutti i bambini e gli altri adulti, rimanendo solo con il sequestratore.

Non è la prima volta ultimamente che succedono episodi simili: alla fine di giugno un uomo aveva preso in ostaggio quattro impiegati di una banca a Tolosa, mentre a marzo, sempre a Tolosa, in un episodio simile davanti a una scuola ebraica, c’erano state quattro vittime, tra cui tre bambini.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other