Francia, paura a scuola: uomo prende in ostaggio bimbi e genitori. Arrestato

Pubblicato il 10 luglio 2012 10:19 | Ultimo aggiornamento: 11 luglio 2012 13:49

(Foto LaPresse)

PARIGI – Paura e panico in una scuola di Vitry-sur-Seine, nella regione di Parigi: un uomo armato è entrato e ha preso in ostaggio un gruppo di bambini e di adulti. Dopo poche ore poi ha rilasciato tutti, tranne uno dei genitori. L’ultimo ostaggio è stato poi liberato sano e salvo dopo quattro ore. Il sequestratore è stato arrestato.

L’uomo, sulla trentina, si è introdotto nella scuola verso le 7:30 del mattino del 10 luglio puntando un’arma da fuoco contro il padre di uno dei bambini. Il genitore sarebbe quindi riuscito a far fuggire rapidamente tutti i bambini e gli altri adulti, rimanendo solo con il sequestratore.

Non è la prima volta ultimamente che succedono episodi simili: alla fine di giugno un uomo aveva preso in ostaggio quattro impiegati di una banca a Tolosa, mentre a marzo, sempre a Tolosa, in un episodio simile davanti a una scuola ebraica, c’erano state quattro vittime, tra cui tre bambini.