Patek Philppe, asta a Ginevra: il più caro venduto a 2,67 milioni FOTO

Pubblicato il 10 novembre 2014 11:22 | Ultimo aggiornamento: 10 novembre 2014 11:22

GINEVRA – Più di 2 milioni di euro per un orologio: si spendono eccome, se è un Patek Philippe, per decenni simbolo del lusso nel settore orologi.

L‘asta speciale di orologi Patek Philippe si è tenuta a Ginevra e ha prodotto risultati record con 100 pezzi battuti per un totale di 19,7 milioni di dollari (circa 15,8 milioni di euro).

La vendita, organizzata per il 175mo anniversario del prestigioso marchio, ha realizzato il doppio rispetto alla stima prevista alla vigilia.

Il lotto più prezioso è stato un orologio in oro rosa – di cui sono stati prodotti solo quattro esemplari – che è stato venduto per 2,67 milioni di dollari, rispetto a una stima iniziale tra 1,6 e 2,6 milioni di dollari.

Secondo Christie, nel corso della serata sono stati battuti ben nove record per i modelli del marchio di Ginevra.

Foto Ansa