Pecas, il cane dei narcos ora fa il poliziotto anti-droga

di redazione Blitz
Pubblicato il 3 ottobre 2014 14:57 | Ultimo aggiornamento: 3 ottobre 2014 14:57

BOGOTA (COLOMBIA) – Era il cane di un narcotrafficante colombiano e si chiamava Tierra. Oggi, dopo un addestramento di sei mesi, ha cambiato nome e “lavoro”. Si chiama Pecas ed è diventato un cane poliziotto.

Dopo che il suo padrone Cesar Martinez è stato arrestato, i poliziotti lo hanno preso in custodia e hanno pensato di sfruttare il suo fiuto già allenato a riconoscere le sostanze stupefacenti trafficate dal cartello colombiano.

Pecas è stato addestrato per sei mesi dal dipartimento della narcotici di Bogotà. Oggi gli è stato dato il suo distintivo di cane anti-droga.

Pecas, il cane dei narcos è ora un poliziotto anti-droga

(Photo Credits: la Repubblica)