Pegomastax africanus: ecco le foto del dinosauro nano erbivoro

Pubblicato il 5 ottobre 2012 16:47 | Ultimo aggiornamento: 5 ottobre 2012 16:50
Pegomastax africanus

Il Pegomastax africanus

NEW YORK – Scoperto un nuovo tipo di dinosauro erbivoro: si chiama Pegomastax africanus. Era lungo circa un metro e pesava meno di un gatto, ma con denti affilatissimi e una mascella che gli permetteva di difendersi da molto più temibili predatori.

Questo dinosauro visse circa 200 milioni di anni fa. I suoi resti fossili sono stati trovati nel 1963 in Sudafrica, in una roccia rossa: Sono stati conservati all’Università di Harvard, ma solo adesso sono stati ricostruiti per formare l’aspetto originario del dinosauro.

Il Pegomastax africanus era un dinosauro erbivoro della famiglia degli Eterodontosauri. Soprannominato il “mascellone africano” aveva due sole gambe, il corpo ricoperto da aculei e un becco lungo neppure cinque centimetri. Dal momento che era erbivoro gli studiosi ipotizzano che i denti aguzzi gli servissero come arma di difesa.