Pesce siluro da Guinness pescato nel Po: è lungo 267 cm e pesa 127 kg FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 febbraio 2015 13:13 | Ultimo aggiornamento: 25 febbraio 2015 13:15

MANTOVA – Dino Ferrari e il fratello gemello Dario, lo scorso 19 febbraio hanno pescato un pesce siluro da record. La pesca è avvenuta lungo un tratto del Po che si trova in provincia di Mantova: l’enorme siluro pesa 127 chilogrammi ed è lungo 267 centimetri. “È stato un combattimento durato 40 minuti” ha raccontato Dino. Prima d’ora nessuno era mai riuscito a catturare una preda così grande con la tecnica dello spinning, tipo di pesca sportiva che avviene attraverso un’esca artificiale.

I due, nel momento opportuno hanno agganciato il pesce per poi trainarlo fino a riva. Qui, i fratelli hanno lottato, si sono aggiudicati il trofeo che ha permesso loro di essere menzionati nel Guinness dei primati. “Per pescare questi giganti di fiume, occorre avere pazienza ma anche molta resistenza fisica” ha sottolineato uno dei due fratelli.

I Ferrari, nell’ambiente sono parecchio noti: prima della pesca di questo siluro avevano infatti già effettuato altre catture eccezionali, circa 1800 in 20 anni. La preda, dopo essere stata pescata e fotografata con Dino abbracciato al pesce,  è stata rigettata nelle acque del Po “Chi sono io per togliergli la vita?” ha affermato ancora Dino che ha poi aggiunto di sperare di poterlo ripescare  tra un anno, quando magari sarà ancora più grande.

Il pesce siluro si pensa che possa raggiungere perfino i quattro metri di lunghezza, sebbene finora non ci siano prove certe (foto Facebook).

5 x 1000