Cinquecento pinguini morti sulla spiaggia: giallo in Brasile

Pubblicato il 14 luglio 2012 18:29 | Ultimo aggiornamento: 15 luglio 2012 15:09

Pinguini Brasile

RIO DE JANEIRO – Sono stati trovati stecchiti sulle spiagge nel sud del Brasile, così è iniziato il giallo sulla morte di 500 pinguini.

I corpi degli animali sono stati scoperti nelle spiagge di Quintao e Tramandai’, nel litorale di Rio Grande do Sul, Stato brasiliano al confine con Uruguay e Argentina.

Secondo gli studiosi, che li hanno raccolti, non sono state riscontrate tracce di petrolio. Recentemente, alcuni esemplari provenienti dalla Patagonia argentina sono stati avvistati nuotando persino tra i bagnanti della spiaggia di Ipanema, a Rio de Janeiro. In questo periodo dell’anno i pinguini migrano dall’Argentina in direzione della costa brasiliana alla ricerca di cibo.