Pinilla si tatua la traversa contro il Brasile: “A un centimetro dalla vittoria…” FOTO VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 Luglio 2014 10:39 | Ultimo aggiornamento: 1 Luglio 2014 10:39

ROMA – “One centimeter from glory”, ovvero “A un centimetro dalla gloria”. Mauricio Pinilla, l’attaccante del Cagliari e del Cile, dopo l’eliminazione ai rigori contro il Brasile, ha deciso di tatuarsi il quasi gol, la traversa colpita a pochi secondi dalla fine dei supplementari.

“Perché ricordare un quasi gol? Perché ricordare per sempre che la tua carriera è stata un costante quasi?” gli chiede un tifoso su Twitter.