Plutone, nuove FOTO ravvicinate da New Horizons

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 Settembre 2015 13:44 | Ultimo aggiornamento: 11 Settembre 2015 13:44

ROMA – Nuove foto mostrano sempre più nel dettaglio il pianeta nano Plutone. La sonda New Horizons della Nasa continua a inviare immagini ad alta risoluzione del pianeta nano che ne svelano i segreti e ne mostrano la complessità.

Le nuove immagini hanno una risoluzione della superficie del pianeta di 400 metri per pixel e rivelano dune, flussi di ghiaccio di azoto che dalle regioni montane arrivano fino nelle valli e collegamenti di materiale fluido e zone in cui in passato dovevano esserci montagne, come per Europa la luna di Giove. Alan Stern, ricercatore del Southwest Research Institute (SwRI) di Boulder e principale analista di New Horizons, ha spiegato:

“Plutone sta mostrando la diversità delle sue valli e la complessità dei processi che hanno portato alla formazione del pianeta, qualcosa di mai visto nel sistema solare. Se un artista avesse dipinto il pianeta prima di arrivarci, avrei probabilmente detto che era esagerato, ma invece è proprio così”.

In particolare gli scienziati sono rimasti stupiti dalle formazioni nella regione chiara detta Sputnik Planum, in cui si osservano montagne e dune originate forse proprio dalle colate di azoto ghiacciato provenienti proprio dalle montagne. William B. McKinnon, dell’università di Washington, ha commentato:

“Osservare queste dune su Plutone, se di dune si tratta, sarebbe una cosa assolutamente folle perché l’atmosfera del pianeta oggi è così sottile da non spiegarne la presenza”.

(Credit Photo: NASA/Johns Hopkins University Applied Physics Laboratory/Southwest Research Institute)