Polizia lo ferma, automobilista mostra la patente di Homer Simpson. Denunciato FOTO

di redazione Blitz
Pubblicato il 19 marzo 2018 14:13 | Ultimo aggiornamento: 19 marzo 2018 14:13

LONDRA – Quando gli agenti gli hanno chiesto di mostrare patente e libretto, sono rimasti a dir poco sbalorditi: l’uomo che avevano fermato, stando al documento fasullo, era Homer Simpson. E’ accaduto per davvero a Milton Keynes, città di 230 mila abitanti nel Buckinghamshire, Sud Est dell’Inghilterra. Qui, a un posto di blocco, un automobilista ha avuto l’ardire di esibire un documento palesemente falso.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela

L’uomo aveva falsificato la sua licenza di guida in maniera surreale: non solo per la scelta del nome, assolutamente riconoscibile, ma anche con tanto di foto del popolare personaggio dei cartoni animati. L’auto gli è stata quindi sequestrata e il conducente è stato denunciato per guida senza assicurazione e sprovvisto di adeguata licenza.

La polizia però ha pensato bene di raccontare via Twitter il curioso episodio, con tanto di foto della patente farlocca. Niente sconti neppure dal web: tra i numerosi commenti c’è pure qualcuno che si è messo a puntualizzare sugli errori di falsificazione. Homer, hanno fatto notare gli utenti, non è nato il 4 agosto 1963, ma il 12 maggio 1956. E pure l’indirizzo è sbagliato: vive al 742 di Evergreen Terrace, nella cittadina di Springfield.

Polizia lo ferma, automobilista mostra la patente di Homer Simpson