foto notizie

Poliziotto prende congedo di 3 mesi e torna donna: “Ora mi chiamo Laura”

SAN PAOLO – Thiago de Costa Teixeira, poliziotto brasiliano, qualche mese fa ha chiesto ai suoi superiori tre mesi di congedo e quando è tornato era diventato una donna: si chiamava Laura.

L’uomo aveva una moglie e due figli ma non si sentiva a suo agio nel corpo di un uomo, così è andato in Thailandia ha cambiato sesso e ammorbidito i lineamenti del viso sottoponendosi a cure ormonali e a interventi chirurgici.

I colleghi lo hanno accolto felici: “La sua decisione è stato un atto di coraggio”, riporta il Daily Mail. “Questo è il primo caso in cui un lavoratore cambia sesso e non viene licenziato”. Molti invece sono rimasti scioccati perché consideravano Thiago un uomo macho e il cambiamento è sembrato a loro impossibile.

Laura, ora però ha chiesto di cambiare reparto e ha aggiunto che il suo intento è di essere trasferita nella squadra antiviolenza a sostegno delle donne.

Thiago-Laura de Costa Teixeira

To Top