Seduto in poltrona mentre gioca alla Playstation: i funerali del 18enne di New Orleans FOTO

di redazione Blitz
Pubblicato il 10 luglio 2018 18:01 | Ultimo aggiornamento: 10 luglio 2018 18:01

NEW ORLEANS – Renard Matthews, un ragazzo cresciuto a New Orleans, è morto a soli 18 anni dopo essere rimasto coinvolto suo malgrado in una sparatoria. La famiglia [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] ha deciso di celebrare i suoi funerali in modo del tutto insolito: pensando di fare una cosa gradita al suo ragazzo, lo ha esposto con in mano un joystick su una sedia mentre gioca con la Playstation di fronte ad un maxi schermo.

Accanto al corpo senza vita, ci sono i suoi snack preferiti e la maglietta numero 11 di Kyrie Irving cestista dei Boston Celtics, di cui era tifoso. Matthews ora verrà sepolto: sua madre lo ricorda come un ragazzo “casalingo” che preferiva stare in casa piuttosto che uscire con gli amici.

Secondo il Times-Picayune, un giornale locale di New Orleans, Renard è stato ucciso mentre portava a spasso il cane. Sua zia ha anche riferito che il ragazzo è stato derubato del portafogli e del cellulare, dopo essere stato ucciso. Nessuno è stato arrestato per l’omicidio del 18enne perché la polizia non ha ancora scoperto il movente.

Corpo seduto in poltrona gioca alla Playstation

Corpo seduto in poltrona mentre gioca alla PlayStation