Pompei, vicolo dei balconi torna alla luce tra anfore e amorini FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 maggio 2018 13:41 | Ultimo aggiornamento: 17 maggio 2018 13:41

POMPEI – Il vicolo dei balconi nel sito archeologico di Pompei ha finalmente rivisto la luce. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,Ladyblitz – Apps on Google Play] Tra amorini dipinti su sfondi color rosso pompeiano, anfore, ocra pastosi e rilucenti, ecco riapparire anche un intero vicolo con balconi aggettanti che hanno resistito alla furia dell’eruzione del Vesuvio, con tanto di anfore lasciate in un angolo ad asciugare al sole.

Il direttore del parco archeologico, Massimo Osanna, ha dichiarato che i balconi verranno restaurati e inseriti in un nuovo percorso che collegherà la via di Nola con il vicolo delle Nozze d’Argento. Il rosso pompeiano come veramente era, così intenso da richiamare il vino. Poi gli ocra pastosi e rilucenti ma anche un intero vicolo con balconi aggettanti che hanno resistito alla furia dell’eruzione, persino con le anfore lasciate in un angolo ad asciugare al sole.

(Foto Ansa)

 

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other