Ponte su Fontana di Trevi: attraverserà la vasca durante il restauro FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 Giugno 2014 13:25 | Ultimo aggiornamento: 5 Giugno 2014 13:25

ROMA – Al via il restauro della Fontana di Trevi e del complesso delle Quattro Fontane a Roma, finanziati da Fendi per un totale di più di 2 milioni di euro. Si tratta di un cantiere innovativo che permetterà di visitare la fontana: la recinzione sarà infatti realizzata con pannelli trasparenti. Sul prospetto della fontana i lavori procederanno per fasi: si partirà dal prospetto centrale, per passare ai due laterali. La stessa procedura verrà adottata anche per la scogliera.

La Fontana sarà visibile anche con uno sguardo ravvicinato grazie al ponte panoramico sulla vasca raggiungibile direttamente dalla piazza. Ciò permetterà di entrare direttamente nel cantiere. I turisti, nel frattempo potranno continuare a lanciare la monetina grazie ad un allestimento scenografico posto al centro della recinzione.

Il restauro durerà circa un anno e mezzo. La consegna è prevista entro l’autunno del 2015. Si tratta del primo di una serie d’ interventi conservativi che Fendi patrocinerà con “Fendi for Fountains”, progetto presentato nel gennaio 2013, mirato alla conservazione e alla valorizzazione di alcune fontane storiche della città di Roma, attraverso un’azione costante di sostegno al patrimonio storico-artistico della Capitale. Infatti nella Convenzione firmata il 12 dicembre 2012 con la Sovrintendenza Capitolina, Fendi ha donato a Roma Capitale non solo il contributo per Fontana di Trevi (2 milioni 180mila euro) ma anche quello per il complesso delle Quattro Fontane (320mila euro) per un totale di 2.500.000 euro. I lavori saranno realizzati sotto la supervisione tecnico-scientifica della Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali.

A seguire le elaborazioni grafiche del cantiere passerella che i tecnici stanno allestendo in queste ore: